Sara Giommoni esordisce con due storie in “Racconti 23”

È disponibile online la raccolta letteraria “Racconti 23”, sul sito poetiepoesia.com e ordinabile all’interno del sito di grande distribuzione Amazon.it. All’interno del volume ben due racconti della castiglionese Sara Giommoni, che inizia così la sua avventura nel mondo della produzione letteraria. Laureata in Lettere Moderne ed iscritta al corso di laurea magistrale di Giornalismo e Cultura Editoriale presso l’ateneo di Parma, la ventiquattrenne castiglionese si è fatta notare partecipando al concorso letterario indetto dalla rivista letteraria “Poeti e Poesia”. Nonostante l’opera di Sara non sia risultata vincitrice, la giovane laureata è stata in seguito contattata dai responsabili del concorso, che hanno voluto racchiudere il racconto all’interno della raccolta letteraria edita da Pagine, colpiti dall’originalità della produzione. “All’interno di Racconti 23 c’è una mia piccola biografia e due mie storie:”- racconta Sara -“la prima si intitola “Castello di Sabbia” e narra le vicende di un granello di sabbia che, grazie agli incontri con gli altri granelli e vari personaggi, ciascuno con la propria storia, scopre il vero significato del legame con i propri simili e dell’amore per se stesso; il secondo racconto si intitola “Un angelo travestito da pagliaccio” e parla di una ragazza alle prese con la consapevolezza della fragilità ruolo dell’individuo all’interno della società. Una volta riconosciuta questa insicurezza, la ragazza decide di ribellarsi e cambiare vita, trovando finalmente se stessa e un senso alla propria esistenza all’interno di un circo, dove tutto è per lei in armonia. Sono felice che siano stati pubblicati due miei racconti: è stato molto stimolante e mi sta spronando a proseguire su questa strada, magari prendendo parte ad altri concorsi e farsi conoscere con altre pubblicazioni. All’interno di poetiepoesia.com mi è stata data la possibilità di una pagina web personale, fonte per me di ispirazione e di confronto con altri stili letterari: una motivazione in più per scrivere in futuro.”.

 sara giommoni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...