Nasce l’Azienda Speciale Castiglione 2014

È stata presentata ieri mattina in conferenza stampa l’Azienda Speciale Castiglione 2014, alla presenza del Sindaco Giancarlo Farnetani e dell’assessore Bartoletti, i quali hanno illustrato le caratteristiche organizzative e la struttura della nuova azienda, unitamente alla presentazione del consiglio di amministrazione e del direttore. Il presidente del consiglio amministrativo di ASC 2014 sarà l’avvocato castiglionese Maria Picardi, mentre il vicepresidente e consigliera sarà Barbara Lorenzini, già dipendente presso l’ufficio personale del comune, il terzo componente del cda sarà Marcello Saletti, già dipendente comunale presso il settore urbanistico. Il direttore dell’azienda sarà Daniela Magrini, che aveva finora prestato servizio presso l’ufficio legale del comune di Castiglione della Pescaia. “L’Azienda Speciale Castiglione 2014 nasce da un processo di trasformazione della partecipata del comune, l’Azienda Multiservizi, per adeguarsi alle norme della spending review.”- dichiara il Sindaco Farnetani -“Abbiamo optato per una politica del contenimento dei costi, soprattutto per quanto riguarda l’amministrazione dell’azienda, dove la scelta è stata optare per del personale non appartenente al mondo della politica, ma già impiegati presso l’ente locale. Per quanto riguarda il personale i numeri rimangono invariati, con il passaggio di tutti i dipendenti Ams all’Azienda Speciale, eccetto che per il personale già trasferito al gestore unico 6 Toscana.”. “Quando la Spending Review ci ha messo di fronte alla chiusura o alla vendita della Multiservizi, la nostra scelta è stata quella della salvaguardia del personale.”- dichiara l’assessore Bartoletti -“Abbiamo scelto il trasferimento all’Azienda Speciale Castiglione 2014, che ci permette più versatilità nell’assunzione di personale e di indirizzamento dei lavori. La nuova azienda opererà come un vero e proprio settore aggiunto del comune, con un contatto più diretto rispetto all’Ams.”. Infine la neo presidente Maria Picardi ha illustrato la natura giuridica dell’azienda: “L’Asc 2014 ha piena autonomia patrimoniale e gestionale rispetto al comune di Castiglione della Pescaia, nonostante questo la sua natura sarà dedita allo svolgimento delle attività strumentali dell’ente comunale, la cui amministrazione avrà potere di controllo e vigilanza sull’azienda. La nostra politica sarà volta ai principi di efficienza, efficacia e economicità, il cui operato sarà imparziale, trasparente e corretto.”.

image

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...